Dal Blog

17/09/2018

Yep! Comics e l'editoria in ...

  Oggi Parliamo con Lucio Staiano e Gianluca ...
27/07/2018

Uno Sguardo al futuro

Giunti al termine dell’analisi in dettaglio dei ...
23/07/2018

I fumetti in Brasile

  Marcelo Quintanilha, Felipe Nunes, Marcelo ...
19/07/2018

Nasce Closure, studio ...

Closure presto farà ufficialmente il suo debutto ...
16/07/2018

Il grillo parlante

 Intervista non seria all'autore di Gattini ...

La Fumettolibreria

17 Maggio 2018 di  Redazione

Quando è nata la tua fumetteria?

La fumetteria è nata nel maggio del 2015.

Cosa hai dovuto fare per realizzare la tua idea di aprire una fumetteria? 

Ho dovuto cercare la zona più adatta, trovare una bottega ad un prezzo non eccessivamente esoso, fare un planning con le possibili entrate ed uscite e rivolgermi ad un commercialista per il lato burocratico e fiscale.

 

 

Perché hai scelto di aprire una fumetteria? 

La mia è una fumetteria e una libreria. Ho una passione per libri da sempre e mi sono via via avvicinata al fumetto. L'idea era quella di creare un luogo di aggregazione in cui parlare di libri, fumetti e avvicinare tanta gente a questa realtà.

Qual è il tuo prossimo obiettivo che vuoi realizzare con la fumetteria? 

Il prossimo obiettivo è divenire un punto di riferimento per autori e amanti delle letture. Ma anche un luogo in cui organizzare eventi culturali e ludici di ogni genere: corsi di lingue attraverso la letteratura e il fumetto ad esempio.

Cosa pensi del mercato fumettistico?

Penso sia un mercato in crescita, ma penso anche che dovrebbe avvicinarsi più a quello librario prevedendo qualche resa al distributore, in modo da far girare maggiormente gli ordini e dare la possibilità di rinnovare l'esposizione.

 Come sarà il mercato fumettistico tra 5 anni? 

Personalmente credo in espansione.

Cosa devono fare, secondo te, le fumetterie per restare e crescere sul mercato? 

Credo debbano diversificare l'offerta cercando di avvicinare i giovani ed i meno giovani al mondo del fumetto. Con incontri ed eventi appositi non esclusivamente commerciali. La gente vuole anche sostanza.

 

 

In futuro più prodotti o più servizi?

Entrambe le cose.

Qual è la mentalità vincente per avere una fumetteria di successo? 

La risposta sta già nelle domande precedenti, ma aggiungerei anche la gentilezza e la disponibilità verso il cliente. Occorre creare un legame.

Cosa ne pensi del digitale?

Comodo ed ecologico, ma uccide i negozi.

 

Quali strumenti utilizzi per restare aggiornato? 

Riviste del settore, leggo molto, partecipo agli eventi, leggo news sui social.

Come può un piccolo editore farsi notare dalle fumetterie? 

Credo pubblicando prodotti di qualità, offrendo condizioni vantaggiose e prevedendo dei conti deposito rendicontati di frequente (è già difficile lavorare senza possibilità di rese al distributore, si cerca di investire sul sicuro e si rischia poco con l'incerto purtroppo) offrendo inoltre la possibilità di far incontrare al pubblico i propri autori.

Commenti

  • Salvatore Privitera Salvatore Privitera Giovedì, 17 Maggio 2018

    Appartenendo ad una generazione in cui esistevano a stento i forum, figuriamoci i social network, ho sempre vissuto la fumetteria come un luogo prima di tutto di aggregazione e di scambio.

    Dopo aver perso lo storico negozio in cui ho trascorso buona parte della mia vita di lettore, uomo e collezionista ho trovato ne La Fumettolibreria la stessa atmosfera di amichevole consuetudine che per me è imprescindibile in un negozio di fumetti che deve essere prima di tutto un luogo di incontro tra appassionati.

    Rapporto
  • Salvatore Privitera Salvatore Privitera Giovedì, 17 Maggio 2018

    Il tuo messaggio

    Rapporto
  • Rachy Rachy Giovedì, 17 Maggio 2018

    Una cosa che mi mancherà sicuramente di Catania sarà, per l'appunto, la Fumettolibreria. Grazia è gentilissima, sempre disponibile e super paziente. Ogni volta che vado in facoltà (perché è proprio vicinissima al monastero dei Benedettini di Catania) passo sempre, sia per vedere i nuovi arrivi, sia per un saluto. È un luogo magico e consiglio a tutti di andare ad acquistare lì, perché è super fornita!

    Rapporto
  • Grazia Grazia Giovedì, 17 Maggio 2018

    Grazie davvero Francesca per il tuo commento! gentilissima :-)

    Rapporto
  • FRANCESCA P FRANCESCA P Giovedì, 17 Maggio 2018

    Mi piace tanto la Fumettolibreria come luogo d'incontro e conoscenze e consiglio a tutti di andare a dare un'occhiata, c e'qualcosa d'interessante per tutti, grandi e piccini.Grazia, la titolare fa la differenza per la sua innata pazienza e cortesia.I suoi suggerimenti su libri e fumetti mi sono risultati preziosi!

    Rapporto

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.